Come attivare la modalità notte in Messenger e Chrome

Immagine1 dark theme

Ormai tutte le app si stanno dotando della modalità notte, ovvero il cambio di tema da chiaro (come è sempre stato) a scuro, per favorire la lettura di notte o per dargli un tocco particolare. Andiamo a vedere le novità di Messenger… e anche di Chrome!

Modalità notte nelle app

Alcune app sono già integrate con la modalità notte o dark theme, come ad esempio Twitter e Telegram. Sia Chrome sia Messenger sono ora corse ai ripari è hanno inserito questa funzione nelle loro app.

Modalità scura con Messenger

Per attivare la modalità notte su Messenger dobbiamo ricorrere ad un piccolo trucco:

  • Aprite l’app
  • Scegliete una chat e inviate un emoji a luna crescente
  • Vi apparirà un messaggio con l’attivazione della modalità notte

Facile vero? Naturalmente verrà presto inserita anche nelle impostazioni di base.

Screenshot_1 dark theme

Modalità notte su Chrome

Chrome è probabilmente l’app browser più utilizzate dagli utenti Android e presto avrà un dark theme. Per ora potete proavrlo solo su Chrome Canary, ovvero la versione del browser dove vengono testate le ultime novità. Installate Canary e dopodiché:

  • Accedere alle configurazioni avanzate scrivendo l’url: chrome://flags
  • Abilitate la versione dark

In seguito sarà possibile attivare e disattivare la versione dark di Chrome dalle impostazioni base.

  1. Chrome Canary (instabile)

    Chrome Canary (instabile)

    Con Canary, la versione di Chrome beta, potrete aiutare Google a migliorare le sue funzionalità. Con Canary infatti potete provare in anteprima le nuove funzioni che verranno poi aggiunte a Chrome.

  2. Messenger

    Messenger

    Messenger è l’app di messaggistica di Facebook, sviluppata a partire dalal chat del profilo ed ora diventata un’app completa con sticker, giochi, pagamenti, videochat e molto altro ancora. Esiste anche in versioen lite.

Come posso lasciare un gruppo WhatsApp segretamente?
Come posso lasciare un gruppo WhatsApp segretamente?

I gruppi WhatsApp possono essere molto utili ma allo stesso tempo anche molto fastidiosi. Per questo, spesso sarebbe molto più semplice lasciarli in modo da non ricevere più centinaia di messaggi al giorno. Questo però comporta il dover spiegare ai membri del gruppo il perché…