Lo scanner dell’impronta digitale non funziona? Ecco come controllarlo e sistemarlo!

Molti dei nuovi dispositivi Android hanno lo scanner dell’impronta digitale nella parte posteriore del telefono. Per quanto i dispositivi più recenti siano infallibili, quelli meno recenti a volte sembrano fallare nel riconoscimento delle nostre impronte. Se volete fare un controllo veloce del sensore dello scanner e quindi sistemarlo, seguite questo veloce tutorial!

Fare un controllo del sensore delle impronte digitali

Innanzitutto, aprite il vostro menù principale del telefono e cliccate sull’icona verde della cornetta. Adesso, inserite il codice che vedete qui sotto: una volta fatto, automaticamente vedrete aprirsi una griglia di opzioni come quella qui sotto a destra. Cliccate quindi su “Sensor”.

 

Vedrete aprirsi una schermata simili a questa: cliccate su “Normal Scan” per iniziare l’analisi dello scanner dell’impronta digitale. Una volta finita, vedrete una tabella con tutti i risultati dell’analisi.

Se vedrete tutti “Pass” allora il vostro sensore funziona correttamente, altrimenti potrete portare il riepilogo dell’analisi (magari fate uno screenshot) al centro assistenza e farvelo sistemare!

In alternativa, se possedete uno smartphone Samsung, potrete anche effettuare un check dello scanner sull’app “Samsung Member” nella sezione assistenza.

Cliccate su “Controlli interattivi” e seguite le istruzioni: cliccate su tutti i riquadrati fino a che non diventano di colore blu. Alla fine del test, riceverete un resoconto sulla qualità del sensore delle impronte!

Come attivare i Messaggi Effimeri su WhatsApp
Come attivare i Messaggi Effimeri su WhatsApp

Nell’ultima versione beta di WhatsApp è disponibile una nuova e interessantissima feature: i messaggi che scompaiono automaticamente dopo 7 giorni! In pratica, attivando l’opzione “Messaggi Effimeri“, una volta selezionati i messaggi che desiderate, po…