Cosa è l’applicazione Signal e come si usa sui dispositivi Android

E’ da poco uscita una nuova applicazione chiamata Signal che ha fatto molto scalpore: infatti, Signal è un’app di messaggistica istantanea sicurissima in quanto protegge i tuoi dati personali e cripta i messaggi, le video chiamate e le chiamate effettuate attraverso la crittografia end-to-end. Se volete scoprire come si usa Signal su Android, continuate a leggere questo articolo!

Come utilizzare Signal su Android

Innanzitutto, scaricate l’app dal nostro bottone di download sicuro alla fine di questo articolo. Successivamente, apritela e accettate le condizioni di utilizzo e permettete l’accesso alla rubrica del vostro smartphone.

Dopo di che, inserite il vostro numero di telefono e scegliete un nickname che verrà mostrato ai vostri contatti con una foto profilo.

Una volta entrati nella schermata principale dell’app, potrete vedere quali dei vostri contatti in rubrica utilizzano Signal e potrete iniziare una chat con loro. Cliccando sui tre pallini in alto a destra, aprirete il menù principale pieno di opzioni!

Una delle opzioni più interessanti è sicuramente “messaggi a scomparsa”:  abilitandola, potrete far scomparire i messaggi inviati dopo un lasso di tempo da voi scelto!

Che dite: vi piace questa nuova app di messaggistica istantanea?

  1. Signal

    Signal

    Chatta con i tuoi amici in modo veloce, sicuro e gratuito. Signal proteggerà i tuoi dati e i tuoi messaggi attraverso la crittografia end-to-end. Potrai inviare messaggi di testo, emoticon ed effettuare videochiamate (vuoi registrare le tue chiamate? Allora, dai un’occhiata a questa collezione!).

Come attivare i Messaggi Effimeri su WhatsApp
Come attivare i Messaggi Effimeri su WhatsApp

Nell’ultima versione beta di WhatsApp è disponibile una nuova e interessantissima feature: i messaggi che scompaiono automaticamente dopo 7 giorni! In pratica, attivando l’opzione “Messaggi Effimeri“, una volta selezionati i messaggi che desiderate, po…