Cosa è Slack e come usarlo sul tuo dispositivo Android

Avete mai sentito parlare dell’applicazione Slack? Si tratta di una piattaforma per messaggistica ideale per gruppi di lavoro e di studio, in quanto offre solide e interessanti feature per suddividere in gruppi, condividere file di grandi dimensioni e taggare i membri del gruppo. Se volete saperne di più, continuate a leggere questo articolo!

Cosa è Slack e come funziona

Come già accennato, Slack è un’app di messaggistica molto particolare. L’interfaccia è molto intuitiva e semplice da utilizzare: nella barra laterale a sinistra avrete tutte le chat di gruppo disponibili e la possibilità di crearne di nuove. Inoltre, potrete visualizzare i messaggi dove siete stati taggati, a cui vi hanno risposto direttamente e le reazioni ad essi.

In alto, vedrete il nome del gruppo di lavoro/studio che avete selezionato (infatti, potrete gestire più gruppi alla volta!). Nella parte in basso, potrete inoltre accedere ai Canali di cui fate parte e alle chat dirette.

Iscrizione a Slack

Per iscriversi a Slack ed iniziare ad utilizzarla sul vostro Android, potete scegliere se farlo dal sito ufficiale o scaricando l’app dal nostro bottone di download sicuro alla fine di questo articolo. Una volta entrati, potrete entrare a far parte di un gruppo attraverso il link che gli amministratori vi manderanno: dopo averci cliccato, potrete creare il vostro username, associare la vostra e-mail all’account e iniziare a chattare!

Altrimenti, per creare il vostro gruppo di lavoro da zero, potrete farlo dopo aver inserito nome, cognome ed e-mail e aver editato il link per il vostro Slack Team nell’area dedicata.

  1. Slack

    Slack

    Facilita il lavoro collettivo e la condivisione di file e informazioni fra utenti dello stesso gruppo di lavoro/studio con Slack: un’app di messaggistica istantanea con feature per l’organizzazione di conversazioni per temi, progetti e gruppi!